C.R.G.A. PER IL RECUPERO DEL GHIACCIOLO AZZURRO Il ghiacciolo azzurro al gusto anice pare oramai scomparso dai nostri bar.

  • Author:
    n/a
  • Send To:
    Produttori di ghiaccioli
  • Sponsored By:
  • More Info at:
Il ghiacciolo azzurro al gusto anice pare oramai scomparso dai nostri bar.

E' oramai talmente raro che è persino impossibile trovarne una foto con google.

Sin dai primi anni 80 trovare un ghiacciolo azzurro si è sempre rivelata un'impresa ardua se non addirittura impossibile.
All'interno di una confezione da bar di 50 ghiaccioli infatti, quello azzurro si poteva contare in massimo 2 o 3 unità. Per quanto riguarda le confezioni da supermercato, invece, il gusto anice non è quasi mai stato inserito.
Questa situazione è andata via via peggiorando col tempo, al punto di trovare confezioni di ghiaccioli che il gusto anice non lo contengono minimamente. Esistono persino nuove generazioni di consumatori che ignorano l'esistenza del ghiacciolo azzurro.

La situazione è alquanto bizzarra oltre che incomprensibile: perchè il gusto anice è sempre stato sottovalutato dai produttori di ghiaccioli?
Non viene venduto come gli altri gusti? Ha costi di produzione maggiori? Esistono studi di settore che stabiliscano una scarsa preferenza per questo gusto in particolare?

Eppure facendo una ricerca in internet pare che ci sia un silenzioso cartello di amatori del ghiacciolo Azzurro.
Ho trovato persino la testimonianza online di un barista con clienti talmente ghiotti di ghiacciolo azzurro da procurarsene INTERI scatoloni che vanno letteralmente a ruba.

Il C.R.G.A. è il Comitato per il Recupero del Ghiacciolo Azzurro. Il nostro scopo è quello di far sentire la nostra voce ai produttori di ghiaccioli affinchè capiscano che il ghiacciolo all'anice DEVE essere preservato, e la sua produzione DEVE essere aumentata.